Museo d’Arte Costantino Barbella, Chieti

Situato nell’antico palazzo Martinetti, già convento dei Gesuiti, del centro storco di Chieti, il Museo d’Arte Costantino Barbella, intitolato all’omonimo scultore teatino, accoglie una ampia rassegna di opere che spaziano nell’arco temporale che va dal XIV secolo ad oggi.

La collezione, iniziata nell’Ottocento per iniziativa di illuminati residenti, sotto il patrocinio degli enti locali, si è via via arricchita di opere di grande pregio e in numero tale che le attuali strutture museali non riescono a contenere.

Vi sono rappresentati i più noti e prestigiosi artisti regionali, nazionali e internazionali con lavori di vario indirizzo ed espressione. Sarebbe lunga la citazione dei soli nomi più famosi, ma tale curiosità potrà essere soddisfatta visitando il museo dal martedì al sabato nonché nella prima domenica del mese nelle ore mattutine; il martedì a giovedì anche in orario pomeridiano. L’ingresso è libero.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Musei, pinacoteche e siti archeologici e taggato , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento