Museo archeologico De Nino, Alfedena

Il museo archeologico A. De Nino si trova ad Alfedena, in provincia di L’Aquila, ai margini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sul sito della vasta necropoli dell’antica Aufidena, città dei Sanniti Pentri. Le origini di Aufidena risalgono al VII secolo a.C. Nel 298 a.C., i Romani la saccheggiano e conquistano nel corso della terza guerra sannitica.

Il museo espone interessantissimi reperti provenienti dalla Necropoli di Campo Consolino e dall’insediamento del Curino. È stato intitolato all’archeologo Antonio De Nino (Pratola Peligna 1833 – Sulmona 1907), il primo a condurre ricerche archeologiche ad Alfedena.

Per informazioni sull’orario di apertura è consigliato contattare il comune di Alfedena allo 0864 87114.

Questo post è stato pubblicato in L'Aquila, Montagna, Musei, pinacoteche e siti archeologici e taggato , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un Commento