Chiesa di Sant’Agostino, Penne

A Penne, la bella chiesa di Sant’Agostino, risalente al XIV secolo, ha subito nel tempo non poche modifiche, specialmente nel periodo barocco (1756-1759). Però i più recenti rifacimenti della facciata evidenziano un antiestetico contrasto tra la parte antica e la parte di ripristino nei manufatti in laterizio usati. L’imponente torre campanaria del XV secolo è sormontata da prisma e piramide ottagonali con quattro torricelle angolari e scodelline in maiolica. La base poggia su archi acuti medievali.

L’interno della chiesa, a navata unica, contiene un affresco della crocifissione, anch’esso del XV secolo, attribuito ad Antonio di Atri.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Collina, Pescara e taggato , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento