Ripari di Giobbe gratis

Dai primi di luglio di quest’anno l’amministrazione comunale di Ortona ha riaperto l’accesso pubblico e gratuito all’incantevole caletta ciottolosa dei Ripari di Giobbe, riserva naturale regionale. Inoltre, prima dell’arrivo al camping, i turisti possono usufruire di un ampio parcheggio comunale in erba, anch’esso gratuito. Si può raggiungere la spiaggia a piedi attraverso una porticina nella recinzione che delimita il campeggio, scendendo la scala di ferro e il sentiero che erano rimasti chiusi per dieci anni.

La riapertura di questo accesso al mare è senza dubbio un successo per turisti e residenti che devono adottare tutti quei comportamenti rispettosi della bellezza selvaggia di questo tratto di costa ortonese affinché altri possano goderne.

This entry was posted in Chieti, Mare, News and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento