Portale della Luna

Il Portale della Luna è la parte di maggior pregio decorativo nella splendida Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia. Riccamente ornato di sculture ad altorilievo raffiguranti immagini e scene sacre, è stato realizzato ad inizio 1200 riciclando materiale in pietra ricavato da edifici preesistenti.

È stato riaperto nel 2011 dopo un restauro complessivo che, tra l’altro, ha ricollocato al suo posto una testa di Madonna staccata nel 2003 per puro vandalismo. Il ritrovamento fortuito del frammento ha consentito di reintegrare il toccante gruppo scultoreo raffigurante l’affettuoso incontro di Maria ed Elisabetta, entrambe in imminente maternità. Le lastre di marmo bianco verticali descrivono la storia di Giovanni il Battista.

È curioso come non sia ancora chiaro il riferimento alla luna nella denominazione del Portale, probabilmente in connessione con l’orientamento dell’edificio e il ciclo delle stagioni.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Arte, Chieti, Collina e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento