Folaga

La folaga (Fulica atra) appartiene alla famiglia dei Rallidi. È lunga circa 38 cm. Il piumaggio è nero con il becco e la placca frontale bianchi. Le zampe e i piedi palmati sono verdastri. Vive nelle zone umide di Europa, Asia, Africa nordoccidentale e Australia. In Abruzzo è diffusa in quasi tutti i bacini fluviali e lacustri.

La folaga si nutre di piante acquatiche e invertebrati. In un rozzo nido di rami secchi, tra la vegetazione palustre, depone due covate, talvolta tre, di 6-9 uova che sono incubate da entrambi i genitori per 21-24 giorni. I giovani, caratterizzati da una colorazione grigio-brunastra con gola e petto biancastri, diventano indipendenti all’età di circa 8 settimane.

Questo post è stato pubblicato in Fauna, Fiumi e laghi e taggato , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento