Colombaccio

Il colombaccio (Columba palumbus) appartiene alla famiglia dei columbidi. Lungo circa 40 cm, ha il piumaggio di colore grigio sulle parti superiori del corpo, a eccezione di una macchia di color bianco su ciascun lato del collo e su ciascuna ala. Il petto è di colore rosato con zampe rosso porpora.

Il colombaccio vive in boschi di latifoglie o conifere e in campagne alberate. Costruisce il nido con ramoscelli secchi generalmente sugli alberi. È un volatile molto prolifico che può allevare anche 2-3 nidiate l’anno. Entrambi i sessi incubano le uova, di solito 2, per 17 giorni e accudiscono i nidiacei per 28-35 giorni.

I colombacci si nutrono di semi, granaglie, ghiande e bacche. In Abruzzo la specie è in forte espansione nei parchi urbani.

Questo post è stato pubblicato in Fauna e taggato , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento