Chiesa del San Salvatore, Silvi

La chiesa del San Salvatore a Silvi Paese è antichissima perché eretta intorno all’anno mille. Pur rimaneggiata nei secoli con ripetuti interventi strutturali e con quelli ornamentali del barocco, conserva il fascino dell’antichità nei decori dei portali della facciata originale e in altri particolari lapidei, specialmente nelle acquasantiere ricavate dai reperti di un tempio romano. All’interno si può apprezzare un residuo di affresco del XIII secolo ritenuto interessante perché raro esempio di arte sveva in Italia. Vi sono anche tele di un artista locale e statue settecentesche.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Collina, Teramo e taggato , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento