Alessandro Valignani, Chieti

Alessandro Valignani fu un gesuita che coordinò per un trentennio l’opera missionaria in estremo oriente. Nacque a Chieti nel 1539 da nobile famiglia e abbracciò il sacerdozio dopo un misfatto che lo coinvolse. Fu subito attratto dall’opera missionaria dei gesuiti e in breve fu nominato responsabile delle missioni nelle Indie orientali.

L’approccio culturale a quelle genti da parte del Valignani e dei suoi seguaci fu inedito, quasi da moderna antropologia. Le contaminazioni culturali e rituali propugnate dai gesuiti presto destarono la diffidenza degli altri ordini e i sospetti della gerarchia. Solo di recente la Chiesa ha riconosciuto la validità del metodo dell’inculturazione.

Il Valignani operò personalmente in Giappone e morì a Macao nel 1606.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Persone e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento