Museo Capitolare, Atri

Il museo capitolare di Atri si trova nell’antica residenza dei canonici della cattedrale di Santa Maria Assunta, nella quale è posto l’ingresso principale. È stato fondato nel 1912 per volontà di monsignor Raffaele Tini ed è uno dei musei capitolari più antichi d’Abruzzo. Nelle dieci sale che lo compongono sono esposte opere locali che vanno dal XIII al XX secolo: dipinti, sculture, manoscritti, oggetti liturgici e la collezione di ceramiche di Castelli donata dalla famiglia Bindi.

Il museo comprende anche il chiostro e la cisterna romana. È aperto dal 16 settembre al 14 giugno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00, con chiusura settimanale il mercoledì; dal 15 giugno al 15 settembre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Questo post è stato pubblicato in Collina, Musei, pinacoteche e siti archeologici, Teramo e taggato , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento