Lepre di mare

La lepre di mare (Aplysia depilans ) è un mollusco gasteropode anaspideo. Può essere lunga 25-30 cm. È di colore scuro con macchie marrone chiaro. La conchiglia, gialla e interna, misura appena 1,5 cm. Vive in mare in acque basse (da 1,5 a 10 m). Nuota con grande agilità ed eleganza anziché strisciare, ma tende ad assumere un aspetto informe quando è immobile.

La lepre di mare si nutre di alghe. Sebbene ermafrodita, ha bisogno di un partner per essere fecondata. Depone le uova in cordoni arancioni, lunghi e sottili, chiamati “spaghetti di mare”.

In Abruzzo questo gasteropode è ampiamente diffuso come testimoniano queste foto, scattate al lido Riccio di Ortona.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Fauna, Mare, Pescara, Teramo e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento