Fara Filiorum Petri

Fara Filiorum Petri, circa 2.000 abitanti, si trova in Provincia di Chieti, su un colle a 200 m d’altitudine tra le valli del fiume Foro e della Vesola Sant’Angelo, alle pendici della Majella. Il nome Fara indica l’origine medievale del borgo. Il Filiorum Petri, dai monaci benedettini che si facevano chiamare “figli di Pietro”, sarebbe stato aggiunto nel medioevo per distinguerlo dalle altre Fare.

Luoghi di interesse sono le chiese di San Salvatore, della Madonna del Ponte e di Sant’Antonio Abate, i resti della chiesa di Sant’Eufemia, i suggestivi cunicoli militari sotterranei.

Il 16-17 gennaio a Fara Filiorum Petri si celebra il rito delle farchie.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Collina e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento