Pettorano sul Gizio

Pettorano sul Gizio si erge su un rilievo a 625 m sul livello del mare, ai piedi del monte Mattone e del monte Genzana, al limite meridionale della Valle Peligna, in Provincia di L’Aquila. È uno dei borghi più belli d’Italia.

Il borgo è caratterizzato da notevoli edifici storici, tra i quali spiccano la chiesa di San Dionisio, menzionata già dal 1183, il castello dei Cantelmo, di origine lombarda, appartenente alla nobile famiglia dei Cantelmo dal 1310 al 1750, e il palazzo ducale, oltre alle cinque porte urbiche.

Nel territorio di Pettorano si trova la Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, che tutela il monte verdeggiante e l’incantevole valle del fiume Gizio.

Questo post è stato pubblicato in Borghi e città d'arte, L'Aquila, Montagna e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento