Gole di Popoli

Le gole di Popoli o di Tremonti si trovano all’estremità settentrionale della Valle Peligna, in Provincia di Pescara. In passato erano chiamate la “Chiave dei Tre Abruzzi” per la loro importanza strategica per le comunicazioni tra Adriatico e Tirreno, importanza testimoniata ancor oggi dalle infrastrutture che l’attraversano (via Tiburtina, autostrada A14, ferrovia).

Scavate dal fiume Pescara e Tirino, le gole di Popoli sono spazzate continuamente dal vento, caratteristica che ha spinto alla costruzione dell’impianto eolico di Tocco da Casauria. Si trovano al confine tra il Parco Nazionale della Majella e quello del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Quindi, nonostante siano un notevole polo industriale (Bussi) e infrastrutturale, rappresentano un’area contigua fondamentale per il passaggio faunistico tra le due aree protette.

Questo post è stato pubblicato in Montagna, Pescara e taggato , , , , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento