Alessandro Fantini, Fossacesia

Alessandro Fantini (Fossacesia 1932, Treviri 1961) è stato un ciclista abruzzese di valore che, grazie a spiccate doti di velocista e di resistenza, si rese protagonista nel panorama professionistico degli anni cinquanta. Numerose furono le sue vittorie in volata, ma fu anche comprimario di episodi epici del ciclismo di allora. Morì a 29 anni in seguito a una caduta sul traguardo di Treviri, nel giro di Germania del 1961.

Alessadro Fantini era uno di quelli che per dedicarsi a questo sport ritagliavano tempo e fatica al lavoro dei campi: era questa la faccia onesta del Tamburino di Fossacesia.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Persone, Sport e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento