San Panfilo fuori le mura, Spoltore

Il Convento e la Chiesa di San Panfilo fuori le mura si trovano a Spoltore, su un colle prospiciente il centro storico.

La chiesa, di origine romanica, risale al 1084, anche se ha subito una notevole trasformazione dal 1480 al 1489. Con l’avvento dei francescani minori nel 1617, venne costruito il convento e la chiesa venne ornata di stucchi, dorature, statue e pitture, oltre agli affreschi preesistenti. I frati sono rimasti nel convento di Spoltore fino al 1811.

Oggi la Chiesa del Convento è di proprietà del F.E.C. (Fondo per gli Edifici di Culto-Ministero degli Interni). È molto difficile ammirarla dall’interno. Versa in uno stato di abbandono che ne minaccia la conservazione.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Collina, Pescara e taggato , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento