Rocca Calascio

Rocca Calascio si trova nel comune di Calascio, in provincia di L’Aquila, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, a 1.460 metri sul livello del mare.

Nella rocca si trovano un borgo ormai disabitato sul sentiero che conduce a Santo Stefano di Sessanio, un antico castello la cui costruzione, risalente all’anno 1000, è stata rinforzata nei secoli finché, sul finire del XV secolo, non ha acquistato la forma attuale sotto la famiglia Piccolomini e poi dei Medici, e la chiesa di Santa Maria della Pietà. In questo periodo storico, il borgo, situato sulla via della transumanza dal Gran Sasso a Foggia, conobbe un periodo di splendore legato al commercio della lana.

Nel 1703 Rocca Calascio fu colpita dal terremoto e subì notevoli danni fino a un progressivo spopolamento. Il castello, che domina la fertile valle del Tirino e l’altopiano di Navelli, è stato il set di numerosi film, tra cui Ladyhawke del 1985, che lo hanno reso celebre. La sua struttura è in pietra bianca. Consta di un maschio centrale circondato da una cerchia muraria merlata e quattro torri d’angolo a base circolare estremamente verticali.

L’ingresso, gratuito per i visitatori, è posto a cinque metri da terra. Vi si accede per mezzo di un ponte di legno un tempo retrattile.

Questo post è stato pubblicato in Castelli, fortezze e torri, L'Aquila, Montagna e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento