Tocco da Casauria

Tocco da Casauria, in Provincia di Pescara, si trova su un colle che domina la valle del Pescara e le vicine Gole di Popoli, con ampie vedute del massiccio della Majella e delle montagne del Morrone. Si trova a circa 40 km da Pescara, lungo la via Tiburtina, che collega storicamente Pescara con Roma. Il borgo medievale si è sviluppato intorno al Castello e alla Chiesa di Sant’Eustachio del XII secolo. Altri luoghi d’interesse sono la cinquecentesca chiesa della Madonna delle Grazie, la chiesa di Sant’Antonio e il convento di Santa Maria del Paradiso.

Tocco ha dato i natali a personalità illustri: il pittore Francesco Paolo Michetti, il giurista Francesco Filomusi Guelfi, l’astronomo Annibale De Gasperis e il poeta Domenico Stromei. I prodotti tipici sono l’amaro Centerba, gli ottimi vini e olii.

Tocco da Casauria è considerato il “paese del vento” per le correnti d’aria che vi spirano costantemente, provenienti dalle Gole di Popoli. Ciò ha consentito all’amministrazione locale di sfruttare al meglio l’energia eolica prodotta dall’impianto locale, tanto che recentemente il New York Times ha dedicato a Tocco un articolo in cui viene presa ad esempio l’autosufficienza energetica di un borgo di appena 3000 anime.

Questo post è stato pubblicato in Collina, Pescara e taggato , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento