Lanciano

Lanciano (circa 36.000 abitanti) si trova in Provincia di Chieti. È situata a 265 m si altitudine a circa 10 km dal mare Adriatico.

La leggenda vuole che Lanciano sia stata fondata nel 1181 a.C. da Solima, esule troiano del drappello di Enea, con il nome di Anxanon (in latino Anxanum). Capitale del popolo dei Frentani, lega la sua storia antica alle influenze commerciali con i Greci e alla dominazione romana. Nel medioevo, subì la denominazione di Goti, Longobardi, Bizantini, Franchi, Normanni, Angioini e Aragonesi. In età moderna, la città partecipò ai moti risorgimentali contro i Borbone. Resistette strenuamente contro l’invasore nazista.

Le antiche chiese, le porte, il ponte Diocleziano, le torri , i palazzi storici, le botteghe medievali e la fonte grande di Civitanova rendono la città di Lanciano una delle più belle d’Abruzzo.

Questo post è stato pubblicato in Borghi e città d'arte, Chieti, Collina e taggato , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento