Fiori sul mare, Pescara

C’era una volta a Pescara una lussureggiante pineta che arrivava alla spiaggia e copriva le paludi della foce del Pescara. La vegetazione marittima, tra cui la medicago marina nelle foto, prosperava sulle dune di sabbia create dal vento.

Oggi solo la spiaggia libera attorno alla foce del torrente Vallelunga conserva in parte l’aspetto di ciò che era l’arenile di Pescara appena 60 anni fa, prima che l’urbanizzazione cancellasse per sempre il verde dalla riviera. Qui si possono ancora ammirare i fiori sul mare tra sciami ronzanti di pacifici insetti.

Questo post è stato pubblicato in Flora, Mare, Pescara e taggato , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento