Fontana delle 99 cannelle, L’Aquila

La Fontana delle 99 cannelle è un monumento storico di L’Aquila, probabilmente eretto nel 1272. Si trova nella zona Rivera, vicino al fiume Aterno. A base trapezoidale, è composta da due vasche sfalsate e dall’intreccio di masselli di pietra bianca e rosa, estratta dalla vicina cava di Genzano di Sassa, del tipo di quelli usati nella facciata della basilica di Santa Maria di Collemaggio. Presenta 99 mascheroni in pietra detti cannelle dalla maggior parte dei quali sgorga l’acqua. La tradizione vuole che le cannelle rappresentino i 99 castelli che nel XIII secolo si unirono per fondare L’Aquila, che sarebbe costituita da 99 piazze, 99 chiese e 99 fontane.

Gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009, la fontana delle 99 cannelle è stata recentemente restaurata dal Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI).

Questo post è stato pubblicato in L'Aquila, Montagna, Monumenti e taggato , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento