Chiesa e Auditorium di Sant’Agostino, Atri

La Chiesa di Sant’Agostino (oggi sconsacrata e adibita ad Auditorium civico) si trova nel centro storico di Atri, lungo Corso Elio Adriano. Risale al XV secolo. La sua splendida facciata è decorata con sculture di santi e di figure vegetali, opera di Matteo da Napoli nel 1420. Egli vi scolpì una lumaca in ricordo del soprannome che gli atriani gli attribuirono nella lentezza dei lavori. La chiesa ha un campanile, più basso di quello della vicina Cattedrale.

L’interno barocco presenta una navata unica, con resti di affreschi e un grande affresco del XV secolo di Andrea de Litio, che rappresenta la Madonna delle Grazie tra santi e devoti.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Collina, Teramo e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento