Borgo Medievale, Gessopalena

Il Borgo Medievale di Gessopalena sorge su uno sperone di gesso. È abbandonato dal XIX secolo. Gli edifici che lo compongono sono tutti distrutti, tanto che il paese antico è stato trasformato in area archeologica. Le costruzioni sono realizzate in prevalenza di gesso.

Nel Borgo Medievale si trovano i ruderi delle chiese dell’Annunziata, di Sant’Egidio, il cui portale del Trecento è stato rimontato alla chiesa di Santa Maria Maggiore, della Madonna del Rosario e di Sant’Antonio; i palazzi Pellicciotti, Persiani e Tozzi, le antiche famiglie di avvocati e notai di Gessopalena; il Monumento alla Resistenza e la sede della Fondazione Brigata Maiella.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Collina e taggato , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento