Teatro Romano, Teramo

Il Teatro Romano si trova nel centro storico di Teramo, vicino alla Cattedrale. È il teatro romano meglio conservato nel Piceno. Unico caso al mondo, è situato a pochi metri dai resti dell’Anfiteatro romano di Teramo. Edificato nel II secolo d.C. sotto l’imperatore Adriano, oggi appare 3 metri al di sotto del livello della strada attuale. La costruzione originale doveva contenere circa 3000 spettatori sulle sue gradinate a forma semicircolare. Il suo diametro era di 78 metri. Il perimetro era costituito da venti arcate di travertino di cui oggi restano visibili solo due. Una targa ricorda le parole del poeta pescarese Gabriele D’Annunzio di fronte alle rovine: “La ruina del teatro di Interamnia testimonia romanamente l’antica grandezza”.

Lavori di demolizione degli edifici costruiti sul teatro sono in corso dal 2007 per riportare alla luce un’ulteriore porzione del simbolo romano di Teramo.

Questo post è stato pubblicato in Collina, Musei, pinacoteche e siti archeologici, Teramo e taggato , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento