Penne

Penne è un comune di circa 13.000 abitanti in Provincia di Pescara. Oggi Penne è la capitale della Comunità Montana Vestina. Si trova a soli 30 km da Pescara.

Prima dell’ascesa di Roma, Penne era l’antica capitale delle tribù vestine. Prende il nome dalla parola latina “pinna”, che significa “picco”, “cima”. Infatti, la struttura urbana si estende su quattro colli, raffigurati sullo stemma cittadino da quattro torri, ciascuna con due ali su ambo i lati. Il centro storico conserva l’aspetto medievale, con strade e vicoli stretti.

Nel 1522, Carlo V di Spagna dette Penne in dote a Margherita d’Austria. In seguito, la città fu prima soggetta alla famiglia Farnese, poi ai Borboni. Nel gennaio 1944, gli Alleati bombardarono Penne. Il bombardamento danneggiò seriamente la Cattedrale e l’ospedale. Nel 1960, una diga artificiale venne eretta e fu creata la rinomata Riserva Naturale del Lago di Penne.

Il centro storico di Penne è uno dei Borghi più Belli d’Italia per le sue belle chiese e palazzi nobiliari.

Questo post è stato pubblicato in Borghi e città d'arte, Collina, Pescara e taggato , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento