Riserva Naturale di Capo Pescara

La Riserva Naturale di Capo Pescara si trova nella conca Peligna, nel comune di Popoli. Istituita nel 1986, si estende per 49 ettari, comprendendo una vasta area di sorgenti, circa 60, che si trovano lungo il sentiero che costeggia il laghetto che dà origine al fiume Pescara. Le acque provengono sotterraneamente dal grande bacino idrico di Campo Imperatore, sul Gran Sasso. La quantità d’acqua che sgorga dalle sorgenti è di circa 7000 litri al secondo.

Nella riserva vivono numerose specie di uccelli migratori e stanziali (marzaiole, germani reali, aironi cinerini, egrette, porciglioni, falchi di palude, gallinelle d’acqua, cannareccioni, folaghe, martin pescatore, merlo acquaiolo, ecc.), di mammiferi (moscardini, ricci, ghiri, mustelidi, volpi, ecc.), rettili (bisce, biacchi, saettoni, ramarri, vipere), anfibi (salamandre appenniniche, tritoni italiani, raganelle, ululoni dal ventre giallo, raganelle, rane greche) e rare specie ittiche, su tutte l’autoctona trota macrostigma, la rarissima lampreda di ruscello e il gambero di fiume.

La riserva è provvista di un parcheggio, di un punto di informazione, di aree picnic attrezzate, nonché di un bar e dello chalet-ristorante “Capo Pescara”. Due sono i sentieri che si snodano nei pressi del laghetto: il sentiero Canapine e il sentiero Colle Pescara, che consente una vista dall’alto con la deviazione per il Punto Panoramico.

La Riserva è raggiungibile in automobile da Pescara l’autostrada A25 Pescara-Roma, uscita a Bussi sul Tirino, poi proseguire per la Statale 5 per Popoli; da Roma è consigliabile uscire a Pratola Peligna, poi Statale 17 per Popoli. In treno si può utilizzare la linea Roma-Pescara, scendendo alla stazione di Popoli.

Per informazioni e prenotazioni: Municipio Popoli (Tel +39 085 98701); Centro visita (+39 085 9870510); Uffici della Riserva (Tel +39 085 9870511); Legambiente (Tel +39 085 4216154); WWF (Tel +39 085 373117).

Questo post è stato pubblicato in Fiumi e laghi, Parchi e natura, Pescara e taggato , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento