Lupo appenninico

Il lupo appenninico (Canis lupis italicus) è il carnivoro più grande dell’Appennino dopo l’orso marsicano. Un esemplare maschio pesa 20-35 kg, mentre il peso della femmina si aggira intorno ai 25-30 kg. Il lupo misura in media 120 cm, per un’altezza di 50-70 cm. Caccia in branco principalmente ungulati (cinghiali, caprioli, cervi), anche se non disdegna di cibarsi di piccoli roditori e occasionalmente di frutti di bosco. Il pelo è di colore grigio-marrone. L’accoppiamento del lupo avviene all’inizio della primavera. Dopo una gestazione di circa due mesi, la femmina mette al mondo dai 2 agli 8 cuccioli a seconda della sua età.

La forte antropizzazione dell’Appennino ha portato a una difficile coesistenza del lupo con le attività umane, soprattutto la pastorizia. In Italia, agli inizi degli anni ’80, il lupo era in forte pericolo di estinzione. Su tutto il territorio nazionale si stimavano poco più di 100 esemplari. Da questa situazione drammatica nacque il progetto di creare una banca genetica del lupo che aveva come obiettivo principale quello di assicurare il mantenimento di un gruppo di individui da poter essere rilasciato in caso di crolli inattesi della popolazione selvatica. Nel corso degli anni, grazie all’incremento numerico delle popolazioni selvatiche di lupo, sono mutati gli obiettivi specifici di queste aree di ripopolamento. Attualmente la loro funzione è quella di curare e ospitare momentaneamente gli animali rinvenuti feriti in natura, condurre ricerche scientifiche, creare “cultura” nella convinzione che la conoscenza del lupo, oltre alle emozioni che ne derivano, è di fatto uno dei modi migliori per contribuire alla conservazione di questa specie. Queste motivazioni hanno indotto oggi il CFS al mantenimento delle aree faunistiche del lupo ed alla creazione di un Centro Visita del Lupo a Popoli, gestito dalla cooperativa Il Bosso (www.ilbosso.com), a cui va uno speciale ringraziamento per le foto di Cristian Moscone qui pubblicate.

Questo post è stato pubblicato in Fauna, Montagna e taggato , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento