Eremo di San Bartolomeo in Legio

L’eremo di San Bartolomeo in Legio si trova nel comune di Roccamorice (A25 Pescara-Roma uscita Caramanico), Pescara, nel Parco Nazionale della Majella, in direzione dell’eremo di Santo Spirito, raggiungibile facendo estrema attenzione alle indicazioni stradali. Il sentiero, che dalla strada conduce all’eremo dopo circa 20 minuti di cammino, si snoda tra macchie e campi agricoli dei pianori di montagna. Un tunnel scavato nella roccia annuncia l’eremo che domina il Vallone di San Bartolomeo.

Ricostruito nel XIII secolo da Pietro da Morrone, poi divenuto papa con il nome di Celestino V, il piccolo edificio è incastonato nella roccia a 600 m d’altitudine, in uno scenario naturale suggestivo. Il 25 agosto è meta di pellegrinaggio. Un sentiero per la valle dell’Orfento parte dal vallone ai piedi dell’eremo.

Questo post è stato pubblicato in Abbazie, eremi e santuari, Montagna, Pescara e taggato , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento