Cascatelle d’acqua dolce, Ortona

Lo spettacolo delle cascatelle d’acqua dolce dalla falesia di Ortona, in località Punta di Ferruccio, a pochi metri dal mare è uno dei segreti che questo meraviglioso angolo d’Abruzzo costiero rivela all’occhio attento di chi lo conosce e lo ama. In nicchie scavate dall’azione delle acque, dolci o salate, le specie vegetali tipiche della macchia mediterranea (ginestre, fichi, cardi) si confondono con quelle delle aree fluviali (capelvenere, muschi, ninfee) in un connubio perfetto che solo la Natura può creare.

La difesa e la conservazione dell’integrità di questi tesori nascosti è un dovere assoluto di qualunque ente, amministrazione locale o cittadino, con l’auspicio che il Parco Nazionale della Costa Teatina intervenga a prevenire eventuali devastazioni.

Questo post è stato pubblicato in Chieti, Fiumi e laghi, Mare e taggato , , , , , , . Aggiungi il segnalibro.

Lascia un commento